CasaMondo

Mondo

Intanto nel mondo

Un fidanzato di 18 anni uccide diciannove bambini in una scuola elementare in Texas, ventidue morti in un’operazione della questura brasiliana in una favela di Rio de Janeiro, la Corea del Nord lancia tre missili balistici. Leggi

La Russia e la Cina aprono due guerre fredde con Washington 

Mentre Joe Biden incontrava a Tokyo i suoi alleati regionali alcuni bombardieri strategici cinesi e russi, in grado di trasportare armi nucleari, hanno sorvolato il mar del Giappone, in una segnale di forza inedita. Leggi

Crimes of the future è l’ultimo avvertimento di Cronenberg all’umanità

David Cronenberg torna alle origini con un innocente neomedioevale di corpi mutanti; l’altrove di Decision to leave è inquietante e sorprendente; Triangle of sadness è un’ottima sarcasmo sul capitalismo e la borghesia. Leggi

Anche lo spazio è solo per i ricchi

Le orbite sono sempre più affollate di tecnologie e detriti lanciati dai paesi ricchi. Se vogliono sviluppare proprie infrastrutture, gli emergenti si trovano a scontrarsi con un porzione empito di risorse ma scarsamente regolamentato. Leggi

Perché Zelenskyj parla nuovamente di diplomazia

Fin dall’inizio del conflitto, l’Ucraina non si è limitata a resistere, ma ha sabotato i piani russi. dunque però le notizie dal fronte sono meno positive per Kiev, mentre la comunità internazionale imbarcazione a remi segnali contraddittori. Leggi

Per risolvere la crisi climatica bisogna avere un pensiero globale

L’ondata di calore che ha colpito l’Asia meridionale è una espressione del cambiamento climatico in atto. Si tronco di una crisi transnazionale, e richiede un approccio ampio per essere risolta. Leggi

Nello stallo politico l’Iraq è in piena crisi alimentare

Bocciando la norma del governo per calmierare i prezzi del cibo, la corte suprema è intervenuta nello scontro politico che blocca il paese da mesi. Ma rispondendo al problema del presidente, i giudici hanno smentito la loro atteggiamento. Leggi

La migliore occasione per l’Australia

Il nuovo governo australiano porterà dei cambiamenti radicali nel paese. È finito un sistema basato su due partiti, ma la rivoluzione più voluminoso riguarderà le politiche per combattere i cambiamenti climatici. Leggi