Olimpiadi invernali 2022: Mikaela Shiffrin cerca la medaglia nel SuperG

Le squadre americane e russe di pattinaggio artistico hanno ricevuto premi lunedì, ma la cerimonia di premiazione, prevista per martedì, è stata posticipata.Credit…Chang W. Lee/The New York Times

Più di due giorni dopo la fine dell’evento di pattinaggio artistico a squadre con la vittoria della Russia, i funzionari delle Olimpiadi non hanno ancora distribuito le medaglie mentre indagano su una “questione legale” che ha generato domande nello sport.

La cerimonia di premiazione avrebbe dovuto svolgersi martedì sera a Pechino, con la squadra americana che avrebbe ricevuto medaglie d’argento e bronzo del Giappone, ma proprio mentre le squadre si preparavano a recarsi in una piazza per l’evento, è stato detto loro di tornare indietro.

Da allora, i funzionari delle Olimpiadi si sono rifiutati di approfondire la causa del ritardo.

“Ovviamente chiediamo e speriamo nella pazienza e nella comprensione di tutti gli atleti coinvolti qui”, ha detto Mark Adams, portavoce del CIO, giovedì in una conferenza stampa a Pechino. “Ma è un caso legale, e io sono vincolato da questo caso legale, e non posso dire altro”.

Ad Adams è stato chiesto di notizie sui media russi secondo cui la questione riguardava se un atleta della squadra russa fosse risultato positivo a una sostanza vietata, ma avrebbe solo detto: “Ho visto i rapporti, ma non posso commentarli”.

Adams aveva detto mercoledì che ci sarebbero state ulteriori informazioni imminente, ma nessuna è arrivata giovedì mattina. Aveva detto che i funzionari olimpici si stavano consultando con gli avvocati e l’International Skating Union, l’organo di governo globale dello sport, per risolvere la questione.

Non c’era più chiarezza sulla situazione nella sede del pattinaggio artistico, dove giovedì mattina si sarebbe svolta la gara di singolare maschile. I pattinatori russi si sono rifiutati di rispondere alle domande sull’argomento.

La Russia ha vinto l’evento a squadre lunedì dietro una prestazione eccezionale della sua stella di 15 anni, Kamila Valieva.

L’evento a squadre è una competizione di genere misto che ha debuttato ai Giochi del 2014 a Sochi, in Russia. Una squadra russa vinse quell’anno e poi rivendicò la medaglia d’argento dietro al Canada quattro anni dopo a Pyeongchang, in Corea del Sud. Gli Stati Uniti hanno vinto la medaglia di bronzo in entrambe le edizioni precedenti.

Quest’anno la squadra americana, guidata dal tre volte campione del mondo Nathan Chen, è arrivata seconda dietro alla squadra russa nel miglior piazzamento dell’evento per gli USA

Adams ha detto alla conferenza stampa che il CIO generalmente non era responsabile dei test antidroga e di eventuali punizioni, osservando che tali responsabilità ricadevano su organizzazioni come l’Agenzia internazionale di test e la Corte arbitrale per lo sport.

Ma era vago su chi stesse esaminando il caso attuale.

“Anche se commento su chi sta gestendo la questione, ti dice che tipo di questione è, quindi non lo farò”, ha detto.

Ha preso la stessa posizione quando gli è stato chiesto se un potenziale caso di doping che coinvolge la Russia avrebbe costretto il CIO a rivalutare la decisione di consentire agli atleti del paese di competere ai Giochi sotto il soprannome di “Comitato olimpico russo”. Il paese è stato ufficialmente bandito dai Giochi come parte delle ricadute di un programma di doping sponsorizzato dallo stato.

“Un sacco di speculazioni su questa domanda”, ha detto.

L’evento a squadre è disputato per diversi giorni. In esso, ogni paese è rappresentato da pattinatori singoli maschili e femminili, una squadra di coppie e una serie di ballerini sul ghiaccio. Gli atleti competono in diversi round di esibizioni e i punteggi vengono combinati per incoronare un vincitore.

L’evento può mostrare l’ampiezza del talento di pattinaggio di una squadra, ma anche gli eventi di squadra comportano dei rischi. Germania e Ucraina non sono riuscite a segnare punti in parti della competizione di quest’anno dopo aver perso atleti a causa dei test positivi al coronavirus, ponendo fine alle loro sottili speranze di medaglia.

Ma la squalifica di qualsiasi atleta da una squadra vincitrice di medaglie – un evento normale in altri sport olimpici – significa la perdita di punti per quell’atleta. Ciò potrebbe alterare la classifica finale.

— Andrew Keh e Juliet Macur

Le squadre americane e russe di pattinaggio artistico hanno ricevuto premi lunedì, ma la cerimonia di premiazione, prevista per martedì, è stata posticipata.Credit…Chang W. Lee/The New York Times

Più di due giorni dopo la fine dell’evento di pattinaggio artistico a squadre con la vittoria della Russia, i funzionari delle Olimpiadi non hanno ancora distribuito le medaglie mentre indagano su una “questione legale” che ha generato domande nello sport.

La cerimonia di premiazione avrebbe dovuto svolgersi martedì sera a Pechino, con la squadra americana che avrebbe ricevuto medaglie d’argento e bronzo del Giappone, ma proprio mentre le squadre si preparavano a recarsi in una piazza per l’evento, è stato detto loro di tornare indietro.

Da allora, i funzionari delle Olimpiadi si sono rifiutati di approfondire la causa del ritardo.

“Ovviamente chiediamo e speriamo nella pazienza e nella comprensione di tutti gli atleti coinvolti qui”, ha detto Mark Adams, portavoce del CIO, giovedì in una conferenza stampa a Pechino. “Ma è un caso legale, e io sono vincolato da questo caso legale, e non posso dire altro”.

Ad Adams è stato chiesto di notizie sui media russi secondo cui la questione riguardava se un atleta della squadra russa fosse risultato positivo a una sostanza vietata, ma avrebbe solo detto: “Ho visto i rapporti, ma non posso commentarli”.

Adams aveva detto mercoledì che ci sarebbero state ulteriori informazioni imminente, ma nessuna è arrivata giovedì mattina. Aveva detto che i funzionari olimpici si stavano consultando con gli avvocati e l’International Skating Union, l’organo di governo globale dello sport, per risolvere la questione.

Non c’era più chiarezza sulla situazione nella sede del pattinaggio artistico, dove giovedì mattina si sarebbe svolta la gara di singolare maschile. I pattinatori russi si sono rifiutati di rispondere alle domande sull’argomento.

La Russia ha vinto l’evento a squadre lunedì dietro una prestazione eccezionale della sua stella di 15 anni, Kamila Valieva.

L’evento a squadre è una competizione di genere misto che ha debuttato ai Giochi del 2014 a Sochi, in Russia. Una squadra russa vinse quell’anno e poi rivendicò la medaglia d’argento dietro al Canada quattro anni dopo a Pyeongchang, in Corea del Sud. Gli Stati Uniti hanno vinto la medaglia di bronzo in entrambe le edizioni precedenti.

Quest’anno la squadra americana, guidata dal tre volte campione del mondo Nathan Chen, è arrivata seconda dietro alla squadra russa nel miglior piazzamento dell’evento per gli USA

Adams ha detto alla conferenza stampa che il CIO generalmente non era responsabile dei test antidroga e di eventuali punizioni, osservando che tali responsabilità ricadevano su organizzazioni come l’Agenzia internazionale di test e la Corte arbitrale per lo sport.

Ma era vago su chi stesse esaminando il caso attuale.

“Anche se commento su chi sta gestendo la questione, ti dice che tipo di questione è, quindi non lo farò”, ha detto.

Ha preso la stessa posizione quando gli è stato chiesto se un potenziale caso di doping che coinvolge la Russia avrebbe costretto il CIO a rivalutare la decisione di consentire agli atleti del paese di competere ai Giochi sotto il soprannome di “Comitato olimpico russo”. Il paese è stato ufficialmente bandito dai Giochi come parte delle ricadute di un programma di doping sponsorizzato dallo stato.

“Un sacco di speculazioni su questa domanda”, ha detto.

L’evento a squadre è disputato per diversi giorni. In esso, ogni paese è rappresentato da pattinatori singoli maschili e femminili, una squadra di coppie e una serie di ballerini sul ghiaccio. Gli atleti competono in diversi round di esibizioni e i punteggi vengono combinati per incoronare un vincitore.

L’evento può mostrare l’ampiezza del talento di pattinaggio di una squadra, ma anche gli eventi di squadra comportano dei rischi. Germania e Ucraina non sono riuscite a segnare punti in parti della competizione di quest’anno dopo aver perso atleti a causa dei test positivi al coronavirus, ponendo fine alle loro sottili speranze di medaglia.

Ma la squalifica di qualsiasi atleta da una squadra vincitrice di medaglie – un evento normale in altri sport olimpici – significa la perdita di punti per quell’atleta. Ciò potrebbe alterare la classifica finale.

— Andrew Keh e Juliet Macur

More from author

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Articoli Correlati

Advertismentspot_img

Ultimi Post

Britain’s Boris Johnson battles to stay as PM amid revolt

A defiant British Prime Minister Boris Johnson is battling to remain in office, shrugging off calls for his resignation after three Cabinet ministers and a slew of junior officials said they could no longer serve under his scandal-plagued leadership

Russia pounds rebel-claimed region, Ukraine pushes back

Russia has redoubled its push for Ukraine’s eastern Donbas region, with the Ukrainian military claiming to have repelled some advances

Police haul off big cats, other animals after sanctuary raid

Authorities durante Mexico City have begun haulduranteg away 177 lions, tigers, jaguars and other exotic big cats that were found at an animal rescue center durante the mountadurantes on the city's south side